27 Novembre 2020
ARTICOLI
percorso: Home > ARTICOLI > Eventi

6° TORNEO CITTA di MASSA : SUCCESSO STERPITOSO !

Eventi
scritto da utente sconosciuto il 11-06-2018 21:01
Lazio 2007
L´aquila della SS Lazio si è posata sul 6° Torneo nazionale Città di Massa. I biancazzurri capitolini si sono imposti nella prestigiosa competizione riservata ai Pulcini 2007 ed allestita sapientemente dall´Asd Ricortola. E´ stata un´edizione avvincente e dalle tante sorprese. La Lazio ha dovuto penare e si è laureata campione soltanto ai calci di rigore (4-2) dopo che tempi regolamentari e supplementari si erano conclusi senza reti nella finale contro il forte Spezia. Già i quarti di finale avevano regalato sorprese con il Lido di Camaiore che aveva eliminato la blasonata Roma (2-1). I ragazzi di mister Laras hanno disputato un grande torneo chiudendo, unica squadra dilettantistica, tra le prime quattro. Il Cittadella, che sembrava il grande favorito, ha superato la Carrarese (2-0) mentre Lazio e Spezia hanno fatto goleade contro Pisa (10-0) e Pistoiese (6-1). In semifinale lo Spezia del tecnico Marco Cenderelli, ex giocatore del Ricortola, ha battuto a sorpresa il Cittadella (2-0) mentre la Lazio ha rispettato il pronostico (4-0) contro un Lido che ha resistito un tempo. Il Cittadella ha poi vinto la finalina col Lido (3-0). La Roma ha fatto sua la finale argento (quinto posto) battendo la Carrarese ai rigori (5-2). Nel tabellone bronzo bella affermazione dei padroni di casa del Ricortola che hanno prevalso su Massese (2-1) e Versilia (5-4 ai rigori). Un grande pubblico ha accompagnato la due giorni di gare con tanti genitori arrivati da fuori provincia ed ospiti di strutture della zona. Perfetta la riuscita dell´evento che ha visto Roberto Mussi e PierGiuseppe Mosti, tra i calciatori simbolo di Massa per la loro fulgida carriera, a premiare squadre e atleti più meritevoli: il capocannoniere Giovanni Carbone (Lazio) con 7 gol, il miglior giocatore Luca Beghetto (Cittadella) ed il miglior portiere (Lido di Camaiore). La società neroverde ha offerto un riconoscimento speciale al proprio custode Mario Maffi, marito della storica dirigente Luigina Morgillo alla quale è intitolato il torneo.
Nickname





Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio